Questa notizia è stata letta 137 volte

Martedì 28 maggio alle ore 18 a Taurianova, presso la Chiesa del Rosario in Piazza Italia, la giornalista Manuela Tulli parteciperà alla presentazione del volume

Uccisero anche i bambini

 

Iniziativa a cura di Nadia Macrì

Saluto di don Mino Ciano e dell’Amministrazione Comunale

Partecipazione straordinaria dei bambini del Gruppo Famiglie della parrocchia di Maria Ss. delle Grazie

Ingresso gratuito. Tutti sono invitati

 

‘Uccisero anche i bambini’ è un libro scritto dal prete polacco Pawel Ritel-Andrianik e da  Manuela Tulli, giornalista dell’Ansa, che molti conoscono a Cinquefrondi dato che frequenta il nostro paese da quasi 30 anni, essendo peraltro moglie dell’autore di questo sito.
Il libro racconta la terribile storia di una famiglia polacca, i coniugi Ulma e i loro sette bambini, uccisi dai nazisti per aver ospitato in casa 8 ebrei nel tentativo di salvarli dallo sterminio durante il nazismo.
Il 29 novembre 2022 la Chiesa ha proclamato beati i coniugi Ulma e i loro 7 figli.

Pochi giorni fa il Presidente polacco Duda ha insignito della Croce d’oro al merito i due autori del libro, per aver fatto conoscere al mondo intero una storia che finora era rimasta confinata nei dintorni del piccolo paese di mille abitanti Markowa, al confine con l’Ucraina, in cui era accaduta 80 anni fa.
La storia straordinaria e tragica, ma anche piena di amore verso il prossimo, della famiglia Ulma è così diventata patrimonio generale, se n’è parlato in tv in Italia e all’estero, su moltissimi giornali italiani, europei e americani; il volume, giunto alla seconda edizione, è stato tradotto in diverse lingue, e contiene anche un messaggio di Papa Francesco.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina.