Questa notizia è stata letta 257 volte

Sabato 22 ottobre gara casalinga (ma non troppo) per le due squadre sportive di Cinquefrondi. La Jolly Pallavolo, che disputa il campionato di Serie B (Girone I), dopo la vittoria nella prima gara del torneo in casa con il Villafranca e il riposo nel secondo turno, ospita al PalaBonini il Lamezia.

La squadra allenata dal tecnico Franco Giglietta ha grandi aspettative per questa stagione, e l’ingaggio di numerosi validi giocatori, con grande esperienza, fa sognare la tifoseria locale. Il Lamezia è una squadra forte, in larga parte rinnovata rispetto all’anno scorso e con grandi ambizioni di classifica.

Gli appassionati e i tifosi che vivono lontano o che non possono recarsi al PalaBonini, potranno seguire le fasi della partita (a partire dalle ore 18) attraverso il sito ‘edicola di Pinuccio’, con la consueta telecronaca di Gabriele Bonini e Renato Gallo.

In campo calcistico, la Cinquefrondese, reduce dalla netta vittoria casalinga di sabato scorso contro il Ravagnese (ma giocata a Roccella), ospita ‘in casa’ la squadra rivelazione del torneo, l’Ardore, che sta facendo vedere ottime cose ed è prima in classifica con 15 punti.

Purtroppo non potendo giocare allo stadio di Cinquefrondi, in attesa che vengano fatti i lavori di adeguamento chiesti dalla Lega Calcio, i biancocelesti guidati dal tecnico Santo Logozzo saranno costretti a utilizzare ancora il campo sportivo di Roccella.

Per l’occasione il club guidato dall’avv. Giuseppe Bellocco sta cercando di venire incontro ai tifosi che intendono assistere alla partita, ed ha organizzato un servizio bus per recarsi a Roccella, al simbolico costo di 5 euro (compresso il biglietto d’ingresso allo stadio). La partita comincia alle 15.30. Dopo le prime sei gare di campionato la Cinquefrondese è seconda in classifica (12 punti).

Infine, sabato in campo anche la Gioiosa volley, la squadra femminile di pallavolo che gioca in Serie B 2 ed è allenata dal tecnico cinquefrondese Salvatore Albanese. Al suo esordio in serie B, la Gioiosa volley sta comportandosi molto bene. Ha vinto le prime due partite del campionato, è dunque a punteggio pieno, e sabato ospita in casa (ore 18, palasport di Marina di Gioiosa)  il Torretta di Crotone.

 

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina.