Questa notizia è stata letta 167 volte

Sabato alle 18 non prendete impegni: la Jolly pallavolo di Cinquefrondi affronta in casa il Fiumefreddo Catania. Una partita che si annuncia interessante e che potrebbe riportare i nostri ragazzi a ridosso dei vertici della classifica della Serie B nazionale (Girone I). Dopo la netta vittoria di sabato scorso a Siracusa ed i tre punti conquistati, la Jolly sabato 10 dicembre, al PalaBonini di Cinquefrondi, dovrà vedersela con una formazione in difficoltà che attualmente in classifica occupa la penultima posizione con soli tre punti ma che non è riuscita ancora a epsrimere tutto il suo potenziale. Il bottino pieno è alla portata della Jolly, a patto dunque di non sottovalutare l’avversario.

Il tecnico dei cinquefrondesi Franco Giglietta alla vigilia della partita è stato chiaro: “Affrontiamo una squadra giovane con buone individualità ed ampi margini di crescita. A mio parere, la classifica attuale non riconosce i giusti meriti alla formazione di Fiumefreddo che avrebbe meritato qualche punto in più avendo perso molti set ai vantaggi anche con formazioni più attrezzate. Sarà quindi un impegno che dovremo affrontare con la massima determinazione. Noi , dopo la buona prestazione offerta contro Letojanni, abbiamo ritrovato la vittoria a Siracusa che non è mai un campo facile giocando a tratti molto bene. Vogliamo quindi adesso dare continuità ai risultati e risalire ulteriormente la classifica prima della sosta natalizia”. Come sempre, tifosi e appassionati di pallavolo potranno seguire la diretta della partita sul sito www.edicoladiPinuccio.it , con il commento di Gabriele Bonini e Renato Gallo, a partire dalle 18.

In campo calcistico, trasferta un pò fuori mano domenica per la Cinquefrondese che andrà a giocare contro il Bivongi Pazzano. Ormai è chiaro che la nostra squadra giocherà tutta la stagione fuori casa, in attesa che vengano fatti i lavori per dare al campo le misure regolamentari richieste dalla Lega Calcio. A oggi, sembra di capire che i tempi di questi lavori non saranno affatto brevi, e questo non è un bene per il club dell’avv. Bellocco che quindi dovrà continuare le sue peregrinazioni domenicali di stadio in stadio.

In questa parte intermedia di campionato i biancocelesti hanno avuto un andamento altalenante, complice anche il disorientamente legato al fatto di dover giocare sempre lontano dal paese. Nelle ultime tre gare comunque la formazione allenata da Santo Logozzo si è comportata molto bene, portando a casa tre pareggi e quindi solo tre punti, ma in due di queste partite le avversarie sono state rispettivamente la seconda e la prima in classifica, cioè la Vigor Lamezia e il San Giorgio, entrambe lanciatissime verso l’obbiettivo promozione. Attualmente la Cinquefrondese occupa il nono posto in classifica con 16 punti, mentre il Bivongi-Pazzano prossimo avversario di domenica ne ha 13.

Gara casalinga sabato sera per la Sensation Gioiosa, formazione di pallavolo femminile che milita in Serie B 2 (Girone M) ed è allenata da Salvatore Albanese tecnico di Cinquefrondi. Non sarà una patit facilissima per le padrone di casa, visto che dovranno affrontare la Cosedl Zafferana attualmente lanciatissima e seconda in classifica con 24 punti, mentre la Sensation è al quinto posto con 17.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina.